MENU

HOMEPAGE Azienda Rotoli
Rotoli di Carta Termica Rotoli per Utilizzi Tecnici Specifici Rotoli Gestione Code Rotoli per Stampanti Portatili Rotoli di Carta per Ufficio Rotoli per Lotterie e Scommesse Sportive Rotoli per Parchimetri Linerless
Grande formato
Plotter
Carta blue back Carta naturale Carta fotografica e satinata Carta opaca e trattata
Biglietti in
piega e VLT
VLT Moduli in piega per biglietteria Moduli in piega per biglietti da viaggio Frontalini per supermercati TITO
Richiedi
preventivo
Blog Contatti Approfondimenti
Carta termica Rotoli termici omologati Rotoli termici 80x80 Carta termica per ricevute Qmatic Carta termica ecosostenibile Rotoli termici: scopri la gamma Errebi per utilizzi specifici Rotoli carta termica: l’importanza di un prodotto certificato Rotoli termici 80x80 certificati Sicur

Rotoli per multe

Errebi produce rotoli per multe compatibili con i più comuni dispositivi elettronici provvisti di un sistema di rilascio di ricevuta.

Disponibili in diverse dimensioni, i rotoli per multe sono rotoli di carta termica particolarmente resistenti anche quando esposti a fonti di calori o umidità. Questo consente di poter rilasciare una ricevuta senza correre il rischio di vederla danneggiata o strappata una volta sistemata sul veicolo.

La qualità della carta utilizzata favorisce anche una stampa più nitida e precisa.

Così le multe possono essere conservate senza il rischio di perdita o cancellazione dei dati in esse contenuti.

I rotoli per multe del catalogo Errebi sono completamente ecosostenibili. Hanno infatti ricevuto l’omologa FSC, il che significa che le materie prime provengono da foreste controllate e rispettano una gestione responsabile, sono ecologici dal punto di vista dello smaltimento e sono realizzati secondo processi produttivi alimentati da energie rinnovabili.

Vuoi maggiori informazioni su questo prodotto?

Contattaci
senza impegno

prodotti simili

prodotti simili

contattaci

Sei interessato ai nostri prodotti?
Contattaci subito!
Sei interessato ai nostri prodotti? Contattaci subito!

le ultime dal blog